Perdita dei capelli: 5 frequenti cause nelle donne

La perdita dei capelli è spesso un problema che affligge molti uomini, ma sta diventando una problematica sempre più comune anche nelle donne. Vediamo quali sono le 5 cause più comuni e una facile soluzione al problema

La perdita di capelli è sempre più un problema in crescita nel mondo femminile. Se si tralasciano le persone che nel loro albero genealogico non hanno genitori da cui attingere il gene della calvizie, spesso sono altre le cause che portano a veder diradare i capelli sulla propria testa.

Cambiamenti climatici

Spesso non ci si pensa, ma i capelli sono un’appendice del nostro corpo che è fortemente influenzata dall’ambiente che ci circonda. La primavera e l’autunno, momenti che si pongono a metà via tra le due stagioni estreme dell’anno, sono anche due momenti in cui si incrementa la perdita dei capelli.

Ogni volta che il clima cambia, il proprio corpo passa attraverso un periodo di adattamento, che può ridurre o fermare il ciclo di crescita dei capelli. In estate ad esempio, si ha il momento di maggior crescita dei capelli. È normale pensare, che durante la stagione invernale il corpo offra meno nutrimenti per queste appendici esterne.

Seguire una dieta ricca di sostanze nutritive come ferro, proteine e grassi sani può fornire al corpo tutto quello che necessita per una crescita costante e aiutarlo nella transizione da una stagione all’altra.

Portare la coda di cavallo

Le fasce elastiche che mantengono i capelli in una coda di cavallo, porta i capelli ad essere sottoposti a una pressione costante e molto forte. Queste acconciature, se mantenute per molti giorni alla settimana, possono portare alla rottura della struttura dei capelli e successivamente alla loro perdita. Quando si va a dormire, è sempre opportuno sciogliere la coda e lasciare i capelli liberi.

È una acconciatura che si porta spesso in palestra o durante l’attività fisica, momenti in cui la sudorazione è molto forte. Questo è un altro punto che può essere dannoso per i propri capelli. Al termine dell’attività fisica, se non si ha il tempo di una doccia, è sempre bene se possibile sciogliere i capelli e permettergli di “respirare” nel migliore dei modi.

Trattamenti di bellezza

Quando si passano ore ed ore a truccarsi e ad usare piastre o altre attrezzature sui capelli, non sempre si pensa che questo può portare a delle conseguenze. In particolare, per chi decide di decolorare i propri capelli o utilizzare tinte molto chimiche. Questa tipologia di trattamento, è in grado di incrementare lo stress nei follicoli e quindi ridurre notevolmente il livello di idrogeno presente nei capelli. Questo fattore, che riduce anche l’umidità nei capelli, può causare secchezza e successivamente rotture nella struttura dei capelli.

Un altro fattore da prendere in considerazione, è il momento in cui si asciugano i capelli. L’asciugacapelli è un nemico dei capelli, e quando lo si utilizza è bene allontanarlo il più possibile dalla propria testa. Se non è possibile farlo, può essere opportuno dotarlo di una protezione termica che riduce i suoi danni.

Scegliere un shampoo delicato

Quando la caduta dei capelli è molto evidente, e si sono escluse le precedenti cause, lo shampoo può essere una condizione da prendere in considerazione. Il numero medio di capelli che si perde ogni giorno è di circa 50/100 capelli. Non ci si accorge di questa perdita, ma è una cosa normale che il corpo esegue per liberarsi delle cellule che ormai ritiene non necessarie.

In particolare quando ci si lava, si può notare questo particolare nel piatto della doccia. Per ridurre al minimo possibile il fenomeno della perdita dei capelli, e nutrire in maniera opportuna il cuoio capelluto, la scelta dello shampoo è molto importante. Per farlo nel modo migliore, si può ricorre al consulto di un dermatologo. Dopo una serie di approfonditi esami, ci saprà dare una serie di consigli in base alle caratteristiche della propria pelle.

In ogni caso, è sempre bene evitare shampoo troppo economici e aggressivi. Se possibile, può essere una buona idea prendere in considerazione quelle aziende che scelgono di utilizzare prodotti bio.

Stress

Qualsiasi tipologia di sforzo fisico o emotivo, può essere causa di una repentina e veloce perdita di capelli. Lo stress spinge il cervello a pompare cortisolo, una sostanza che porta alla perdita di capelli e alla secchezza della pelle.

Quando si soffre di stress, praticare yoga e fare esercizio fisico sono ottime soluzione per cercare di ridurlo. Se si ritiene di non vedere dei miglioramenti, può essere opportuno chiedere un consiglio ad uno specialista. Se ci si trova in una situazione molto complicata, per problemi legati alla propria vita privata o sul lavoro, un aiuto può essere la soluzione migliore per affrontarli e risolverli.

Queste sono tra le cause più comuni che portano la perdita di capelli nelle donne. I consigli presenti in questa breve guida servono ad evitare questo problema, ma si può fare altro per ridurre al minimo le possibilità che questo accada.

Foltina plus

L’applicazione di una lozione per la ricrescita del capelli è una soluzione che molti non prendono in considerazione. Ma foltina plus può essere un più che valido aiuto nel rafforzare i propri capelli e farli tornare lucenti e forti. La presenza di arginina, Serenoa e Fieno Greco nella sua formula, permettono di fornire ai capelli una serie di principi attivi per rafforzarli.

La sua formula, studiata, per stimolare i bulbi spenti, fin dalle prima applicazioni darà una sferzata di energia a tutti i capelli presenti sulla propria cute. Facile da applicare, non contiene olii e quindi può essere utilizzata anche durante le pause pranzo in palestra, non necessita di risciacquo dopo la sua applicazione.

Come è facile capire, i capelli sono fortemente legati allo stato di salute del corpo in generale. Foltina Plus è senza ombra di dubbio un ottimo aiuto per mantenere in forma i capelli, ma è sempre bene mangiare sano e bere molta acqua ogni giorno. Questi due fattori, sono estremamente importanti per iniziare fin da subito a prendersi cura dei propri capelli.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58877 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: