Csm nomina Elisabetta Garzo a Napoli e Giuseppe Borrelli a Salerno

Il Consiglio Superiore della Magistratura ha provveduto a nominare Elisabetta Garzo al Tribunale di Napoli e designare Giuseppe Borrelli al vertice della Procura di Salerno.

La Garzo, prima presidente di sezione ai Tribunali di Santa Maria Capua Vetere e di Vallo della Lucania, dal 2014 Garzo era al vertice del Tribunale di Napoli Nord (Aversa).

Borrelli, attualmente procuratore aggiunto di Napoli, è il nuovo capo della procura di Salerno. Il plenum del Csm lo ha nominato con 19 voti a favore e cinque astensioni.


“Onore al presidente Elisabetta Garzo che è stato il primo presidente del tribunale di Napoli Nord in Aversa e, come le si addice, sarà la prima donna a guidare il Tribunale di Napoli. Il Csm l’ha nominata oggi all’unanimità – così il cinsigliere comunale FdI Aversa, Alfonso Oliva -. Ho avuto l’onore di collaborare con la Presidente allo start-up del Tribunale di Napoli nord e del Giudice di Pace, è riuscita, grazie alle sue doti ed alla sua capacità organizzativa a rendere il tribunale di Napoli Nord nato nel 2013, che era in grave sofferenza per le carenze logistiche e di personale, un Ufficio efficiente e strutturato. Arrivederci Presidente, ad majora!”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58651 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: