Napoli. Arresti nella nottata in provincia

Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, su segnalazione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Buonocore per una lite familiare.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno trovato un uomo che stava inveendo con insulti e minacce all’indirizzo dell’abitazione della suocera dove si erano trasferiti la moglie ed i figli minori, in seguito ad un ennesimo litigio avvenuto ad inizio mese.

A.D.C., napoletano di 34 anni, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e minacce gravi.


Stanotte gli agenti del commissariato di Pozzuoli percorrendo via G. De Chirico a Monteruscello hanno notato una persona che alla loro vista si è allontanata frettolosamente.

I poliziotti lo hanno bloccato ed hanno accertato che l’uomo si era allontanato dalla propria abitazione di via Ovidio a Pozzuoli dove è sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Massimo Caiazza, puteolano 40enne, è stato arrestato per evasione.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 61995 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: