Ambito C6, Diana: “Vanno valorizzate le risorse interne ai Comuni”

“Il responsabile dell’ufficio di piano per le politiche sociali, indicato dall’art.12 della convenzione, responsabile anche delle competenze gestionali a questi delegate dal Dirigente dell’ufficio di piano, va individuato tra le figure professionali delle piante organiche dei Comuni componenti l’ambito o in quella dell’Asl”. Lo dichiara la consigliera comunale Olga Diana nel ribadire l’importanza del rinvenire tra le risorse umane interne agli Enti membri dell’ambito socio sanitario C6 di cui Aversa è capofila (composta dagli altri comuni Casaluce, Teverola, Cesa, Gricignano, Carinaro, Succivo, Orta di Atella e  Sant’Arpino) la figura del responsabile dell’ufficio di piano.

“E’ pur vero – prosegue Diana- che lo stesso art. 12 della convenzione prevede al punto 6 che tale figura possa essere individuata anche al di fuori della dotazione organica degli enti convenzionati tramite avviso pubblico, ma esigenze di valorizzazione delle risorse interne e di contenimento della spesa consigliano per non dire impongono un diverso orientamento, che non ho mancato di esprimere in consiglio comunale”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58757 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: