(VIDEO) Real Agro Aversa, sopralluogo al Bisceglia

Si è tenuto stamattina, alle 11, il sopralluogo richiesto dalla società del Real Agro Aversa allo stadio ‘Bisceglia’ di Aversa. Per la società normanna presenti il direttore generale Claudio Buono, il dirigente accompagnatore Giuseppe De Michele, il dirigente Enzo Montepiccolo, l’allenatore Giovanni Sannazzaro e il preparatore dei portieri Pasquale Del Franco. In rappresentanza del Comune il tecnico Tommaso Mastronardi. Presente anche personale del Commissariato di Polizia di Aversa.

La verifica all’interno dell’impianto sportivo di via Caruso è durata circa mezz’ora, ed è emerso sin da subito (lo confermano le foto)  che l’erba del ‘Bisceglia’ è completamente bruciata e che è mancata in queste ultime settimane una qualsiasi manutenzione. La volontà comune però è quella di poter giocare al ‘Bisceglia’ e infatti il tecnico Mastronardi e la dirigente Gemma Accardo, grazie anche al via libera della società incaricata della manutenzione del manto erboso, hanno autorizzato la gara di domenica 19 gennaio, alle 14.30, contro il Campania Felix.

Per mister Sannazzaro e per il dirigente Montepiccolo (quest’ultimo ha gestito per anni tutte le strutture sportive di Napoli) non ci sarebbero le condizioni “per poter preparare al meglio il manto erboso in così poco tempo. Sono inoltre presenti degli avvallamenti, anche segnalati alle autorità comunali. Il timore è legato anche alle condizioni di salute dei calciatori, su un manto erboso sul quale sarà difficile correre”.

L’amministrazione comunale si è assunta però la responsabilità di poter fare disputare il match e questo non ha potuto che fare felice il dg Buono che è in contatto diretto col Comune e con la polizia per far sì che tutto sia perfetto: “E’ chiaro che ad oggi le condizioni del manto erboso sono proibitive per un incontro di calcio, ma siamo fiduciosi nel lavoro del Comune. L’obiettivo è quello di poter giocare nel nostro stadio, nella struttura di Aversa che è già rimasta per troppo tempo chiusa al pubblico. Domenica la riapriremo e sarà una festa per tutti”.

Il Comune garantirà per la gara di domenica la manutenzione del manto erboso, la tracciatura del campo e alcuni piccoli lavori alla panchina (distaccatasi da terra in seguito al forte vento delle scorse settimane).

Il presidente Guglielmo Pellegrino domani (14 gennaio) sarà in Federazione per parlare con il presidente della Figc Campania Carmine Zigarelli affinché si fissi un ulteriore sopralluogo nei prossimi giorni per evitare che poi (magari domenica) un arbitro possa dire che non si possa giocare. Un modo anche di cautelarsi della società Real Agro Aversa che potrebbe ritrovarsi con una sconfitta a tavolino qualora il direttore di gara decidesse (per qualsiasi motivo) di non far disputare il match.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62238 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: