Aversa. Caso giunta comunale, Oliva scrive al Prefetto

“A seguito delle dimissioni in data 6 novembre 2019 dell’assessore all’ambiente, la Giunta Municipale del Comune di Aversa è così composta: cinque membri di genere maschile (compreso il sindaco) e due membri di genere femminile. È evidente che tale composizione di genere sia in netto contrasto con la vigente legge 56/14 art.1 C.137 che prevede che “nelle giunte dei Comuni con popolazione superiore ai 3000 abitanti nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura inferiore al 40% con arrotondamento aritmetico”: nella fattispecie dal sottoscritto esposta è evidente che la Giunta del Comune di Aversa su sette componenti dovrebbe avere quattro assessori di un genere e tre di un altro (2,8 con arrotondamento matematico). Purtroppo dal 6 novembre u.s. la composizione della Giunta del Comune di Aversa consta in cinque uomini e due donne ed in tale composizione essa ha approvato tutte le delibere dalla n.163/2019 ad oggi, in evidente contrasto normativo e, pertanto, nulle. Alla S.V. Ill.mo Prefetto di Caserta chiedo provvedere come per legge nelle proprie qualità a tutti gli atti consequenziali”. Lo scrive Alfonso Oliva, consigliere comunale di Fratelli d’Italia, una lettera inviata nelle ore scorse al Prefetto di Caserta sulle anomalie della giunta comunale guidata dal sindaco Alfonso Golia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 55525 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: