Aversa. Donna malata di tumore sfrattata dalla Curia

Anna! La chiameremo Anna! Un nome di fantasia, un gesto d’amore verso una povera donna senza niente, senza nulla. Dopo la morte della madre ha perso ogni sostegno economico.

Anna è malata di tumore. E’ stata sottoposta a sfratto esecutivo dalla Curia di Aversa perchè non ha nemmeno gli occhi per piangere e non può pagare il pigione. Il 23 gennaio l’Ufficiale Giudiziario del Tribunale di Napoli Nord la metterà in strada con le sue poche suppellettili.

Anna si è rivolta all’Avvocato Angela Nobis la quale in modo del tutto gratuito si è presa a cuore la vicenda ed è riuscita ad ottenere il massimo del termine per “purgare la mora”. Ma Anna quei pigioni arretrati non li può pagare perchè non riesce nemmeno a mettere il piatto a tavola. “Tra poco mi staccheranno la luce perchè non ho i soldi per pagare la bolletta. In tanti anni l’unico aiuto l’ho ricevuto da Don Carmine Schiavone della Caritas. Tutti si sono disinteressati di me, anche il Comune, mi dichiara Anna con un filo di voce.

Anna è Italiana, è Aversana doc. “Questa è la sua colpaci grida una vicina di casa -. Se fosse stata una immigrata sarebbe stata sfamata, ospitata e riscaldata, invece è Italiana e sarà cacciata fuori!“.

Anna abita ad Aversa in via Cesare Battisti in un immobile di proprietà della Curia. In particolare dell’istituto Diocesano Morano amministrato da Don Clemente Petrillo.

E’ stato impressionante vedere che Anna si riscalda con un braciere acceso dentro una “cardarella”.

Proprio fuori la porta di casa di Anna, una ditta edile ha già ammassato materiali per ponteggi ed impalcature. Non vorremmo che la morosità di Anna fosse solo un pretesto per mandarla via, per trasformare il palazzo in qualcosa di diverso dal suo scopo naturale, ossia essere messo a disposizione della gente bisognosa.

Stefano Montone

 

  • l’immagine di copertina è di repertorio

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 60926 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: