Napoli. Ruba in gioielleria: arrestata

Martedì mattina una straniera, insieme ad altre due donne, è entrata in una gioielleria di Corso Umberto I dove, approfittando della distrazione della commessa, ha prelevato un bracciale esposto sul bancone nascondendolo nella tasca del giubbotto.

L’addetta alla vendita, accortasi della mancanza dell’oggetto, ne ha chiesto la restituzione scatenando la reazione della donna che ha finto di ritrovare il bracciale caduto in terra e si è data alla fuga insieme alle complici.

Il titolare del negozio ha inseguito le donne riuscendo a raggiungere e a bloccarne una proprio mentre è sopraggiunto un equipaggio dell’Ufficio Prevenzione Generale.

La donna, Nina Duorli, 46enne georgiana irregolare sul territorio nazionale, è stata arrestata per rapina impropria e denunciata per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58626 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: