Frattaminore. “Educare alla responsabilità, non alla violenza”: il convegno della scuola Novio Atellano

Mercoledì 11 dicembre 2019, alle ore 11,30, presso l’istituto scolastico comprensivo di Frattaminore, Novio Atellano, si terrà un evento sul delicato tema della violenza di genere. Con questa espressione si indicano tutte quelle forme di abuso che riguardano un vasto numero di persone discriminate in base al sesso, in particolare le donne, sempre più oggetto di soprusi e maltrattamenti.

La violenza contro le donne è una grave violazione dei diritti umani e rappresenta un problema ampio e diffuso sebbene sia spesso trascurato o negato. È messa in atto con l’unico scopo di ottenere e mantenere il controllo sulla donna e occorre indipendentemente da orientamento sessuale, età, etnia e livello economico. Ha conseguenze negative nei confronti della donna, dei familiari e, in generale, di tutti quelli coinvolti direttamente o indirettamente.

La scuola Novio Atellano ha organizzato un convegno per discutere, con alunni, docenti e genitori, dell’argomento. Ad intervenire, dopo il saluto della dirigente scolastica Luisa Diana Motti, saranno: Giuseppe Bencivenga, sindaco di Frattaminore, Rachele Caputo, vice questore commissariato Polizia di Frattamaggiore, Pasquale Ricciardi e Michele Di Micco, ispettore e vice ispettore commissariato Polizia di Frattamaggiore, Anna Del Prete, assistente capo commissariato Polizia di Frattamaggiore, Giuseppina Ferrante, responsabile UOMI DS 41 Asl NA2 Nord e Carmela Vitale, psicologa.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54745 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: