Carinaro. Percorsi di legalità: Luigi Leonardi e Nicola Barbato si raccontano

“Gli uomini passano, le idee restano e camminano su altre gambe”. È il titolo dell’incontro organizzato per giovedì 5 dicembre alle ore 10.30 presso l’istituto comprensivo di Carinaro, in via Manzoni e che vede protagonisti il testimone di giustizia, Luigi Leonardi ancora sotto scorta e l’agente di polizia, Nicola Barbato, ferito nel corso di un’operazione anticrimine. Due protagonisti che si raccontano davanti agli alunni dell’istituto comprensivo di Carinaro.

L’iniziativa, una delle tante promosse dall’assessore alla Cultura, Alfonso Bracciano, si inserisce nei “percorsi di legalità”, che l’assessorato intende promuovere lungo tutto il mandato amministrativo ricevuto dal sindaco, Nicola Affinito. “L’evento– afferma Alfonso Bracciano – vuole essere soprattutto un messaggio di legalità ai nostri ragazzi. C’è bisogno di costruire percorsi forti per evitare che prendano strade sbagliate”.

All’iniziativa parteciperanno il dirigente scolastico, prof. Ernesto Natale, il sindaco di Carinaro, dottor Nicola Affinito, l’assessore alla cultura, dottor Alfonso Bracciano, L’agente di Polizia di Stato, Nicola Barbato, medaglia d’oro al valor civile e l’autore del libro Luigi Leonardi (anche autore del libro “La paura non perdona”).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54768 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: