Casaluce. ‘Estraneo’ nelle stanze comunali: la denuncia di Forza Nuova

“E ancora gira per il Comune di Casaluce indisturbato quel famoso ingegnere, ex Responsabile dell’Ufficio Tecnico del Comune di San Leucio del Sannio. Non spetta a me informarvi del trascorso di questo personaggio. Chi conosce il suo nome e lo digita su internet, trova una lunga serie di informazioni riguardanti il suo trascorso politico. La politica non è un mestiere, è un servizio. Ma nel senso di servire, non di servirsi o circondarsi di servi. E credetemi che chi approfitta della politica, per guadagnare poltrone o agire illegalmente, non è un politico, bensì un affarista, un disonesto che va immediatamente cacciato fuori!”. Lo dichiara Antonio Spino, responsabile cittadino di Forza Nuova Casaluce.

“Dal momento che questo ‘professionista’ continua a gironzolare indisturbato tra gli uffici del Comune di Casaluce, senza avere un preciso incarico, sale il dubbio con conseguente domanda: qual è il suo ruolo in Comune? Perché non viene allontanato? A domanda nessuno risponde. Forse al Comune di Casaluce c’è bisogno di aiuto perché le persone ‘perbene’, oneste e con senso civico non riescono a fare carriera! Al Comune di Casaluce le persone ‘perbene’, oneste e con senso civico vengono emarginate proprio perché hanno un’etica del lavoro che è lontana dalla visione dei nostri due Sindaci. Come salvare il Comune di Casaluce dalla mala gestione della cosa pubblica? Soltanto con una ‘riscossa interna’ e un recupero non imposto dall’alto, ma che parte dai semplici cittadini, di moralità e desiderio di cambiare. Noi di Forza Nuova che abbiamo voglia di respirare aria nuova abbiamo fatto scattare la denuncia. Adesso qualcuno dovrà pur rispondere!”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54767 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: