Sanità, Rostan e Conte: “Bene uscita Campania da commissariamento”

“L’uscita dal commissariamento della Campania è una buona notizia per la sanità della nostra regione. Adesso si potrà finalmente ritornare a gestire questo delicatissimo settore in maniera ordinaria e con maggiore flessibilità. Circostanza, quest’ultima, che consentirà di sciogliere diversi nodi che ancora oggi gravano sull’utenza. In primo luogo quello del fabbisogno di personale che accusa gravissime carenze in organico che si trasformano in tempi delle liste d’attesa intollerabili. In secondo luogo per colmare il gap tecnologico con le strutture pubbliche del Nord e garantire adeguata assistenza tecnica agli apparecchi diagnostici esistenti. In terzo luogo per adottare misure concrete contro la violenza ai danni dei camici bianchi in servizio, un fenomeno drammaticamente presente negli ospedali, negli ambulatori di guardia medica e nei servizi del 118”. Lo hanno dichiarato i deputati di Liberi e Uguali, Michela Rostan e Federico Conte.

“Bisogna proseguire su questa strada affinchè nella nostra regione i servizi sanitari di eccellenza siano al servizio del maggior numero possibile di pazienti – hanno proseguito Rostan e Conte – e vengano potenziati anche i servizi di assistenza domiciliare e gli screening per una politica di prevenzione realmente efficace e capillare su tutto il territorio. Una sanità amica che sappia prendersi cura dei nostri cittadini”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54768 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: