Vibonati. Discarica sequestrata: volantinaggio FN in favore dei dipendenti

“Alcuni giorni fa, a seguito di indagini per irregolarità nella gestione dei rifiuti, è stato sequestrato il centro di raccolta di Vibonati, comune in provincia di Salerno. Già da mesi, tuttavia, i dipendenti della ditta che gestisce l’impianto non percepivano stipendio; pertanto, i militanti di Forza Nuova Cilento e Vallo di Diano hanno effettuato un volantinaggio per sensibilizzare sulla questione e sollecitare la regolarizzazione delle posizioni dei dipendenti”. Così, in una nota stampa, i coordinamenti del partito nazionalista.

“Altresì, il volantino distribuito rimarcava la vastità del fenomeno di sversamento illegale di rifiuti tossici in tutta l’area a sud di Salerno, nonché la mala gestione della raccolta differenziata, divenuta un business a scapito del territorio, sempre più inquinato. Presente al volantinaggio, tra gli altri, I dirigenti nazionali di FN Valerio Arenare e Ivano Manno, i quali hanno tenuto a sottolineare che Forza Nuova è l’unico movimento politico che lotta costantemente per arginare l’inquinamento nel Cilento e Vallo di Diano, e continuerà sistematicamente a denunciare le condotte illecite che mettono a rischio l’economia e l’incolumità di territorio e abitanti”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54768 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: