(VIDEO) Castel Volturno, ‘Pinetamare allagata: la denuncia di Cesare Diana

“Questa mattina la località turistica si è risvegliata sotto diversi centimetri di acqua precipitati in pochissimi minuti, come spesso accade. L’inefficienza dell’impianto fognario, il lago artificiale che ha preso oramai il posto della ex darsena forse futuro porto, l’assenza totale di pulizia e manutenzione di griglie e caditoie ha fotto il resto”. Così Cesare Diana, presidente del Comitato Castel Volturno Vivila.

“Via del Mare, Viale degli Oleandri e delle Acacie completamente allagate così come le attività commerciali, la Domiziana anche essa allagata e la circumlago allagata con Lago Patria ed Ischitella isolate. Scenario apocalittico in un contesto politico amministrativo deprimente. Si continua ad amministrare alla giornata, senza una visione, senza un progetto serio per la Città. Solo poltrone e rimpasto. Come se fosse la panacea di tutti i mali. Siamo passati da Zar Dimitri a Re Luigi Umberto I che sta per riportare il nepotismo a Castel Volturno. Sarebbe il caso di prendere coscienza della realtà. Prossimamente incontreremo il Prefetto per sottolineare le priorità oramai non più rinviabili”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54768 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: