Striscione Milano, Fiore: “Portiamo a processo 160 testate giornalistiche”

Il leader di Forza Nuova procede per vie legali contro coloro che hanno accostato lo striscione di Milano alla senatrice: “Il dolo è evidente. Basta avvelenare la politica”

Roberto Fiore, segretario nazionale di Forza Nuova, ha annunciato che saranno 160 le testate giornalistiche che il suo movimento porterà in tribunale per aver diffuso la fake news che lo striscione apparso a Milano fosse rivolto alla senatrice Segre.

Il leader del movimento ha spiegato: “Lo striscione apparso al Municipio 6 di Milano contro Sala e i centri sociali era ovviamente uno striscione contro Sala e i centri sociali. L’isterismo della sinistra e la fantasia malata di parte delle istituzioni lo ha trasformato in uno striscione contro la Segre creando di fatto un allarme sociale e diffamandoci. Il dolo è evidente e per questo non possiamo che difendere i nostri diritti: saranno 160 in tutto le testate che andremo a citare in tribunale chiedendo a ciascuna danni per 20mila euro. Basta avvelenare la politica. Forza Nuova non sarà più il capro espiatorio per gonfiare fake news e trainare il carrozzone antifa”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54768 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: