Aversa. ZTL, comitato commercianti all’Amministrazione: “Pretendiamo non dover aspettare tempi biblici”

“È da oltre un mese che aspettiamo queste valutazioni. Gli orari dovevano cambiare il 23 Settembre con la fine della stagione estiva, ma ciò non è avvenuto. Nell’ultimo incontro si è discusso di una variazione alla “vecchia” ordinanza e non a quella emanata dall’attuale Sindaco. Non pensassero di darci il solito “contentino” magari ritornando ai vecchi orari, per i quali è bene ricordare ci siamo battuti fino alla fine con l’amministrazione targata De Cristofaro”. Così il Comitato A.C.C.V. (AVERSA CENTRO COMMERCIO VIVO).

“È bene anche precisare, visto che pare si parli solo di orari, che abbiamo richiesto una rivisitazione in toto del sistema di Zona a Traffico Limitato, chiedendo: Che vengano rispettate le normative vigenti del Ministero dei Trasporti, riguardanti le ZTL; Di modificare la scritta varco attivo/non attivo in ZTL attiva/non attiva in modo da sciogliere ogni dubbio ed evitare multe ai cittadini e agli avventori; Di modificare l’ordinanza vigente di sospensione della ZTL con allerta meteo di colore arancione, in allerta meteo di colore giallo; Come si intende procedere per la stagione invernale? Non sarebbe forse il caso di sospendere la ZTL subito dopo le feste Natalizie, lasciandola naturalmente nei fine settimana(ad orari accettabili), dato che è proprio in quei periodi che la zona a traffico limitato produce effetti devastanti ed i danni maggiori?; La questione parcheggi a che punto è? Si conosce una data certa per l’insediamento della nuova società che dovrebbe andare a gestire le strisce blu? Se si, si è reso noto alla cittadinanza quale è il costo del ticket che dovrebbe andare a pagare? Si è mai pensato che determinate questioni vadano discusse e, perché no, anche concordate con tutto il comparto commerciale?”.

“Nel breve periodo di commissariamento, lo stesso Sindaco presentò richiesta per istituire il disco orario. Ora che è in carica non sarebbe forse il caso di riprendere il discorso e di portarlo avanti sino al subentro della nuova società? A che punto siamo, dopo aver avuto la concessione dall’EAV, con il tanto discusso parcheggio in Via Belvedere, unico vero servizio a supporto della ZTL prospettatoci dalla passata Amministrazione? (Pare non se ne parli più). Ed ancora, si riusciranno a recuperare posti auto dopo il rifacimento di Piazza Don Diana, lavori che durano dall’Agosto del 2018 a data ancora da definirsi? Avendo una Zona a Traffico Limitato a Controllo Elettronico è mai possibile che vengano ancora utilizzate le transenne che puntualmente non vengono rimosse, prolungando inutilmente gli orari e rendendo la stessa viabilità pericolosissima? Come si può evincere sono tanti i temi toccati dal nostro Comitato e tanti altri potrebbero e dovrebbero essere messi sul tavolo, a partire dal trasporto pubblico urbano al servizio di Bike-Sharing mai pervenuto, dagli eventi da organizzare tutto l’anno sino ad arrivare alla Movida. Nessun commerciante vuole togliere il piacere ai cittadini aversani (e non) di passeggiare liberamente sul corso principale della città libero dalle auto, ma ci vogliono i tempi giusti e le giuste modalità. In assenza di tutta una serie di servizi c’è bisogno di una lungimirante programmazione, di confronto costruttivo con le associazioni di categoria, per non arrecare danno ad alcuno e raggiungere in un futuro, si spera non troppo lontano, il giusto grado di vivibilità che la città reclama a gran voce. Sempre aperti a qualsiasi forma di dialogo con l’amministrazione, ma che la stessa produca risposte certe ed immediate per fronteggiare le varie problematiche che oggi assillano il nostro settore. Esigiamo considerazione e rispetto, pretendiamo non dover aspettare tempi biblici sia per sederci attorno ad un tavolo con chi ci amministra sia per valutazioni o decisioni addirittura già annunciate”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54768 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: