Napoli. Controllo Carabinieri all’Arenella: fermato un uomo

Ieri sera alle 22.30 circa su via Salvator Rosa si aggirava un 43enne potenzialmente pericoloso; è del quartiere Vomero ed è già noto alle forze dell’ordine. camminava nascondendo addosso un coltellino con una lama di 5 centimetri e una dose di cocaina.

E’ stato notato dai carabinieri della compagnia vomero impegnati in un servizio antirapina i quali lo hanno fermato e perquisito: addosso aveva il coltellino e la dose di droga quindi lo hanno identificato e denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

Approfondendo gli accertamenti è emerso che quell’uomo, il 18 settembre, poco dopo la mezzanotte, su via giacinto gigante, ha perpetrato una rapina. si è coperto il volto con un busta nera bucata in corrispondenza degli occhi ed ha rapinato un passante puntandogli alla gola proprio un coltello.

La vittima dopo la rapina è fuggita senza chiedere aiuto alle forze dell’ordine né ha sporto denuncia. I carabinieri sono venuti a conoscenza del fatto grazie alle confidenze di alcuni residenti mossi dal senso civico e così è stato comunque possibile iniziare ad indagare arrivando a scoprire l’autore del fatto ma per attribuire all’uomo una condotta precisa e perseguire il reato più efficacemente manca la denuncia della vittima la quale si auspica si presenti ai Carabinieri della compagnia Vomero nello spirito della collaborazione e della fiducia tra forze dell’ordine e cittadini.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 52245 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!