Cesa. Nasce il Comitato di Quartiere

L’unione di tanti cittadini volenterosi, e soprattutto stanchi di problemi che affliggono non solo il piccolo paese dell’agro aversano, ma anche le realtà limitrofe, come la questione “roghi tossici” e l’emergenza rifiuti. Venerdì sera per la prima volta il comitato si è riunito nell’aula consiliare del Comune di Cesa (CE), per discutere sugli argomenti di cui sopra.

Presenti il Sindaco Enzo Guida e vari assessori, nonché altre associazioni, come Cesa Rinasce. Una folta schiera di comuni cittadini ha fatto sentire le proprie ragioni e posto domande al sindaco. I roghi tossici sono diventati una piaga dalla quale il nostro territorio non riesce a liberarsi, e probabilmente passerà ancora molto tempo prima che il problema sia risolto. Se in ballo ci saranno sempre interessi grandi, e persone disposte a tutto pur di aggirare la legge, il futuro dei nostri giovani sarà sempre un punto interrogativo, per la salute prima di tutto.

Il Comitato di Quartiere è aperto a tutti, ed è nato nato da un’idea di una cittadina comune, Ilia Marino, ed ha come scopo quello di portare in alto le voci di tutti quelli che vogliono giustizia, e rispetto delle leggi, per il bene e la salute comuni. Troppi i morti, troppa la natura che deve cedere il posto all’immondizia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 52245 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!