Un 13enne di Cesa alla Juve Stabia

Ha solo 13 anni, ma un grande futuro davanti, si chiama Nicholas Errico, classe 2006, ed è un nuovo portiere della Juve Stabia, quarta in classifica nel campionato di Serie B.

Il giovane calciatore cesano ha iniziato dalla scuola calcio Progetto Europa Cesa, dove per quattro anni ha aiutato la squadra a vincere gare importanti, tanto da meritare in più occasioni il titolo di miglior portiere di categoria.

Grazie agli insegnamenti degli istruttori, di Luigi Tessitore, Orlando Natella, del dirigente Lello Esposito, e del mister Raffaele De Gaetano, che, date le qualità del giovanissimo giocatore, lo ha subito promosso in prima squadra senza più muoversi da lì, è riuscito a realizzare il suo sogno.

L’approdo in un club professionistico come la Juve Stabia, dove tra l’altro sono stati lanciati calciatori del calibro di Gennaro Iezzo e Fabio Quagliarella, è arrivato dopo un attento esame, dove è stato riconosciuto a Nicholas il giusto esito, anche grazie alle sue qualità di gioco anche coi piedi, cosa molto richiesti agli estremi difensori oggi. Giovani promesse del calcio italiano crescono.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 52245 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!