Incidente a Castel Volturno, un fermo

La Polstrada di Caserta ha fermato con l’accusa di omicidio stradale plurimo con l’aggravante dell’omissione di soccorso, un immigrato 35 enne del Niger che sarebbe stato alla guida dell’ auto che ieri mattina è rimasta coinvolta a Castel Volturno (Caserta) in un incidente costato la vita a tre immigrati del Ghana.

Un quarto uomo presente nell’auto, nigeriano, è ricoverato in gravi condizioni all’ ospedale Cardarelli. Il 35enne è stato rintracciato alla Clinica “Pineta Grande” di Castel Volturno dove era andato a farsi medicare le ferite riportate, ed è stato sottoposto alle analisi tossicologiche. L’uomo – hanno accertato gli investigatori della Polstrada guidati da Giovanni Consoli, coordinati dal pm di Santa Maria Capua Vetere Giuseppe Orso – era fuggito dopo l’incidente. I poliziotti hanno però raccolto testimonianze su cinque persone presenti, ed hanno tenuto sotto costante osservazione proprio la clinica Pineta Grande, ritenendo che il quinto uomo potesse avere la necessità di farsi curare.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51467 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!