Successo per la terza edizione del Castle Fondi Music Festival

Sabato 31 agosto e Domenica 1 settembre si è svolto, in piazza Unità D’Italia a Fondi, il format nazionale e riconosciuto a livello internazionale il “Castle Fondi Music Festival” ideato e realizzato dall’attrice nonchè direttrice artistica Cinzia Cella. Giunto alla terza edizione, si distingue rispetto alle versioni precedenti per la suddivisione delle due categorie Junior e Senior.

Due serate all’insegna di pura euforia fra dolci note e parole duettanti fra loro in una sfida dove regna sovrana la musica, un mix esplosivo, cantanti e cantautori provenienti da ogni dove giunti a Fondi per farsi conoscere e far ascoltare le loro canzoni. Molti i concorrenti in gara, fra i quali si distinguono aggiudicandosi il titolo dei vincitori del Castle Fondi Music Festival: i Tharumbò nella categoria Senior; Sophia Tasca nella categoria Junior.

Diversi i premi e le opportunità che il festival ha saputo donare ai più meritevoli: contratto discografico con composizione di un inedito in videoclip per i primi di categoria; Composizione di un inedito su misura x l’artista per i secondi di categoria e nel giudicarseli spiccano i nomi della band STRA per i senior e Mattia Gallo per i Junior; Infine altro contratto discografico con la Koost Project con composizione di un inedito per i terzi classificati di categoria aggiudicati da Gabriele Torone per i grandi e Mariantonietta Boerio per i più piccini. Per non dimenticare i contratti discografici con la Devega Valori di Marco Di Maio e Nicola Ursino che hanno conferito il premio sabato ad Alessia Dalia e domenica a Echo.

Prezioso è stato l’operato della giuria presente costituita esclusivamente da esperti del settore musicale quali Maurizio Caridi, Koost Project, Luigi Zimmitti capitanati dal maestro Enzo Campagnoli che ha saputo se pur con difficoltà selezionare i più meritevol da valorizzare. Emozionanti anche le esibizioni dei due giurati Luigi Zimmitti con il suo Robosax e Koost Project in consolle, con le quali hanno saputo sorprendere il pubblico fondano e a coinvolgerlo con entusiasmo in balli e puro divertimento.

La serata è stata presentata dalla dinamica Cinzia Cella con la co-presentazione dell’artista Simone De Filippis. Il Festival si distingue anche per il gemellaggio tenutosi con il Concorso Musa D’Argento della patron Lucia Aparo. Attraverso questa unione le due patron, Cinzia Cella per il Castle Fondi Music Festival e Lucia Aparo per il Musa, contribuiranno assieme ad alimentare gli scopi principali dei loro due progetti: la diffusione dell’arte e della cultura, con il coinvolgimento di nuovi artisti, con l’obiettivo di ricercare e contribuire alla crescita artistica, in tutti i campi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51464 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!