(VIDEO) New York. Trovato morto lo chef Andrea Zamperoni

Andrea Zamperoni, lo chef italiano di Cipriani Dolci, è stato trovato morto. Lo riporta la Nbc citando un comunicato della stessa azienda di ristorazione. 

Zamperoni era  scomparso da sabato scorso. Aveva 33 anni e viveva nel Queens. Era stato visto per l’ultima volta dai suoi compagni di appartamento sabato notte, ha detto al New York Post il manager del ristorante, Fernando Dallorso. I suoi amici avevano avvertito la polizia lunedì, quando Zamperoni non si era presentato al lavoro. 

Lo chef italiano è stato trovato morto avvolto in una coperta in un ostello di New York, nel Queens sulla 77esima strada.

Sul corpo di Andrea Zamperoni sarà eseguita un’autopsia per determinare la cause della morte, che appare sospetta. Lo affermano alcune fonti della polizia di New York ai media americani.

A indirizzare gli agenti del NYPD verso l’ostello Kamway Lodge, dove Zamperoni è stato trovato avvolto in una coperta, sarebbe stata una telefonata anonima. Kamway Lodge è noto nel giro della droga e della prostituzione. Un luogo che quindi sembra contrastare con le descrizioni offerte di Zamperoni da colleghi e amici, che parlano di un grande lavoratore, un bravo ragazzo molto legato alla famiglia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51384 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!