Maddaloni. Campo sportivo, Campolattano: “Tavolo lavoro per realizzare nuovo impianto”

«E’ giunto il momento per il Comune di Maddaloni di risolvere il problema del campo da calcio: non è più possibile che una città come la nostra non abbia una struttura dove poter far crescere i giovani talenti e, dove, soprattutto, fare in modo che i ragazzini possano giocare vicino casa senza essere costretti a ricorrere ad impianti di paesi vicini». A lanciare l’appello nella doppia veste di dirigente della Maddalonese e di consigliere comunale del Partito democratico è Angelo Campolattano.

«E’ il momento di riprendere il vecchio progetto di costruzione dell’impianto, verificare se l’area individuata in passato è ancora quella migliore per il campo e, nel caso, aprire un tavolo di confronto tra amministrazione comunale e il privato a cui era stato affidato il piano – ha sottolineato – per trovare la soluzione migliore che non esponga il Comune a contenziosi, e che permetta alla città di poter finalmente avere uno spazio di cui ha bisogno». Campolattano guarda anche oltre e pensa alla possibilità di ottenere finanziamenti per la realizzazione di un impianto moderno e funzionale sia alle esigenze della squadra cittadina che a quelle dei tanti ragazzini che si possono accostare al calcio e allontanarsi dalla strada. «Il credito sportivo è una grande possibilità – ha spiegato – ma per poterlo sfruttare dobbiamo chiudere il discorso con il privato. Il calcio può essere un’occasione di integrazione sociale importante per Maddaloni per la sua grande capacità di coinvolgimento. E’ opportuno sfruttarla nell’interesse di tutti quei bambini a cui, troppo spesso, per carenza di strutture, viene negata una possibilità di stare insieme e di giocare. I tempi sono maturi: è ora di cominciare a lavorare».

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51467 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!