Necrologi online, ecco come funzionano i nuovi servizi proposti sul web

Nel momento in cui perdiamo una persona a noi molto cara, il dolore è senz’altro lacerante: purtroppo, oltre a dover affrontare un momento terribile dal punto di vista emotivo, è necessario badare in prima persona a tutte quelle pratiche che sono legate al funerale. Ecco spiegato il motivo per cui bisogna riuscire a trovare un minimo di lucidità necessaria per creare il necrologio più adatto alle proprie esigenze.

Al giorno d’oggi, nell’era digitale in cui imperversano i social network e i siti web, ci sono tantissime piattaforme, come ad esempio Ofisa.it, che mettono a disposizione, direttamente sul web, la possibilità di scegliere tutti i vari servizi connessi alle esequie direttamente online, compreso il necrologio online.

I servizi online per la pubblicazione dei necrologi

Tra i principali oneri legati all’organizzazione del funerale, troviamo sicuramente quella di redigere il testo e di scegliere le modalità con cui deve avvenire l’affissione del necrologio. Sempre più persone, però, si rivolgono a delle aziende del settore per la pubblicazione sul web di quelli che vengono chiamati necrologi online.

Un nuovo servizio che rende molto più digitali e smart anche le aziende che operano nel mondo delle onoranze funebri: velocità ed efficienza sono due caratteristiche che non devono mai venire meno quando si parla di servizi offerti in via digitale. Ofisa, ad esempio, propone un servizio di necrologio online particolarmente valido e completo sotto ogni aspetto.

Il servizio di necrologio online offerto da Ofisa è del tutto gratuito e consente di comunicare le esequie da parte dei familiari del defunto, così come di scrivere un messaggio di cordoglio da parte di amici, colleghi e parenti. Viene creato un vero e proprio spazio online, in cui ognuno può lasciare un suo pensiero in memoria del defunto. Successivamente, dopo due settimane in cui tale spazio rimane aperto sul web, tutti questi pensieri vengono stampati e poi consegnati alle famiglie.

Ofisa di Firenze è riuscita a trovare il giusto compromesso tra una svolta moderna verso la tecnologia e il web e, comunque, la tradizione, ovvero la volontà di celebrare la memoria del defunto con un testo particolare in suo ricordo, così come l’intenzione di coloro che conoscevano la persona scomparsa di informarsi su data e luogo dei funerali, ma anche di inviare un pensiero di cordoglio alla famiglia. Il tutto in maniera completamente gratuita, dal momento che questo servizio online è incluso all’interno del pacchetto di organizzazione del funerale.

I requisiti da rispettare per la pubblicazione

È chiaro che per pubblicare dei necrologi sul web è necessario attenersi a dei requisiti ben precisi. Prima di tutto, è necessario avere un rapporto stretto di parentela con il defunto. Altrimenti, sia il giornale e/o il sito web non sono autorizzati alla pubblicazione di alcun tipo di comunicazione. I necrologi online, al giorno d’oggi, vengono diffusi direttamente da parte dell’Agenzia di pompe funebri, ovvero da aziende che operano in modo professionale in questo settore.

Ogni agenzia ha la possibilità di ottenere un accesso in via prioritaria al sito di Ofisa per pubblicare gli annunci che vengono richiesti dalla clientela. Interessante notare come si tratti di un servizio che funziona a qualsiasi ora, sia durante il giorno che di notte. Per la pubblicazione, le tempistiche sono notevolmente ristrette: bastano ormai pochissimi secondi e l’annuncio finisce online. Per dare il definitivo ok, serve che la famiglia inserisca una foto del defunto e un’idea o bozza del testo che intende pubblicare: di tutto il resto se ne occupa l’agenzia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 50971 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!