Aversa. Mura medievali abbattute, M5S organizza flash mob

Non si ferma il lavoro del consigliere comunale Roberto Romano, in quota M5S.

Domani sera alle 20.00 nei pressi della chiesa di Santa Maria la Nova in via San Biagio il Movimento 5 Stelle di Aversa ha organizzato un Flash Mob per protestare contro l’abbattimento, nella zona, delle antiche mura di cinta della Città.

“Si è verificato un grave episodio di insensibilità culturale – dichiara il portavoce del M5S aversano Roberto Romano – con questo gesto la nostra città è stata deturpata e privata della sua memoria storica. Tutti i cittadini di Aversa, e dei paesi limitrofi, legati alle nostre radici culturali sono invitati a partecipare con un lumino di colore rosso a segno di lutto per la nostra città. Speriamo in una presenza massiccia”

Come ha dichiarato lo stesso Romano, il primo cittadino Alfonso Golia ha ritenuto opportuno denunciare la situazione dell’abbattimento alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord Aversa.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51386 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!