Una giovane aversana alla guida della VI edizione del Palinuro Med

Grande successo per la prima serata della VI Edizione di Palinuro Med, concerto gratuito patrocinato dal Comune di Centola-Palinuro e diretto da Veronica Di Nocera, giovane cantautrice di origini aversane, che si è svolto il 19 luglio in Piazza Virgilio. Durante la serata si sono alternati sul palco giovani talenti come il Duo Amaranta di fama internazionale e composto dal mezzo soprano Simona Ruisi e la pianista Chiara Corona, accolto da scroscianti applausi per la loro esibizione di musica classica; le meravigliose ballerine della scuola di danza Play Project di Marcianise con il loro tributo al Musical Chicago; il cantante Luis Navarro, originario di Marcianise,  che ha fatto ballare Piazza Virgilio con i suoi maggiori successi; la magnifica voce della stessa Veronica Di Nocera, che ha incantato il pubblico con alcune hit estive e un duetto con Navarro.

Le esibizioni musicali si sono alternate alla narrazione, eseguita dai due presentatori Annachiara Monaco e Michele Caiafa, della storia di Palinuro tra mito e realtà. Tante le novità di questa sesta edizione, come l’istituzione del premio Palinuro Med per le eccellenze Campane, che quest’anno è stato consegnato a diverse figure del territorio che si impegnano nella salvaguardia e nello sviluppo del turismo regionale e non solo. Tra le eccellenze premiate, il poeta marcianisano Alessandro Tartaglione, che ha presentato sul palco il suo ultimo libro Semi e germogli nella terra dei fuochi; il dott. Fabio Paolucci che, si impegna da anni nel riportare alla luce la storia e le tradizioni di un vissuto tutto campano; Le Dune Beach Club e Ciclope Beach, che hanno omaggiato il pubblico con un Dj Set a fine serata; l’Associazione Menaica ONLUS che opera sul territorio del Cilento con interventi che interessano anche la pulizia dei mari. Premiate anche Maria Di Vece e Veronica Di Vece con Il Paradiso di Venere e Il Poggio del Cardinale come miglior giovane azienda dell’anno e per aver ospitato gli artisti del Palinuro Med.

È intervenuto in rappresentanza dell’amministrazione comunale il Sindaco di Centola Carmelo Stanziola, che ha ringraziato Veronica Di Nocera per il duro lavoro svolto negli ultimi sei mesi e per aver regalato cultura e musica di qualità ai cittadini di Centola-Palinuro ed ai numerosi turisti presenti. Inoltre, il primo cittadino ha ricordato i valori che imperniano il Palinuro Med: amore, passione, divertimento e accoglienza; senza dimenticare le meravigliose caratteristiche della perla Cilentana ovvero mare cristallino e spiagge da sogno.

Sono poi stati ringraziati alcune imprese locali per aver sostenuto la manifestazione, tra cui Le gioie di Mariella di Mariella Cosentino in Marina di Camerota per aver omaggiato con le sue collezioni di gioielli ispirate al mito di Palinuro il direttore artistico, il Sindaco e il ministro Scognamiglio presso Washington per l’ Eastwest European Institute Study Mission, omaggio consegnato tramite Maria Di Vece, rinomata biologa cilentana, riconosciuta a livello internazionale.

Infine, il direttore artistico Veronica Di Nocera ha elogiato l’amministrazione tutta in persona del sindaco e vice presidente della provincia di Salerno dott. Carmelo Stanziola e dell’assessore al turismo Angela Ciccarini per il forte impegno profuso a sostegno di questa manifestazione; si è inoltre augurata che splendide manifestazioni come questa possano aver luogo anche in territori della provincia di Caserta come la sua amata Aversa.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54951 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: