Neonato muore a Caserta, salma mai restituita alla madre. Verdi chiedono spiegazioni

“In merito alla vicenda della donna che ha partorito all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta lo scorso 20 novembre e che non ha mai ricevuto la salma del figlio, morto dopo il parto, per la quale era stata disposta l’autopsia dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, abbiamo inviato una nota anche all’Asl di Caserta per chiedere delucidazioni sulla vicenda”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

“Ci appare molto strano che, a distanza di mesi dal parto e dalla morte del neonato, la salma non sia stata ancora restituita alla famiglia. Riteniamo che la madre abbia tutto il diritto di rientrare in possesso delle spoglie del figlio”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54674 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: