Maddaloni. Villaggio dei Ragazzi, cerimonia premia migliori studenti della Maturità 2019

Al fine di sottolineare l’impegno ed il massimo risultato conseguito nel Salone della Direzione dell’Ente calatino, si è tenuta la Cerimonia tradizionale di consegna degli Attestati di Merito agli studenti delle Scuole della Fondazione Villaggio dei Ragazzi (Liceo Linguistico, Istituto Tecnico, Istituto Professionale Alberghiero, Istituto Aeronautico) che si sono distinti nell’ Esame di Stato conclusivo del II° ciclo di istruzione (A.S. 18/19), conseguendo il punteggio massimo di 100/100 e 100/100 con lode. Sono stati premiati con una pergamena conferita, di fronte ad una platea di genitori visibilmente orgogliosi e commossi, da Felicio De Luca, Commissario straordinario dell’Ente maddalonese, e dai coordinatori didattici Giovanna D’Onofrio e Claudio Petrone: Alessia Dongu, Ilaria Tartaglione e Giuseppe Giurin (Istituto Alberghiero), Melania Pezzullo, Nicola Maiello e Ottavio Maienza (Istituto Aeronautico), Nicole Campagnano, Mariia Nikitina, Francesca Esposito, Alessia Improta (Liceo Linguistico).

Citazione speciale per gli alunni Esposito, Maiello, Improta, Giurin, i quali, avendo conseguito la maturità con la votazione di 100 e Lode, si sono rivelati i migliori studenti su 65 diplomati. “Premiare questi “talenti” rientra nell’azione di promozione della cultura del merito professata da sempre nelle Scuole del Villaggio ed indirizzo il mio plauso ai ragazzi premiati che invito a non sentirsi mai appagati e a trasmettere questo loro positivo spaccato di vita vissuta al “Villaggio” anche all’esterno, in modo che altri giovani possano intraprendere lo stesso cammino formativo. Ringrazio, altresì, i genitori la cui vicinanza e collaborazione ha certamente contribuito in maniera sostanziale al percorso di “eccellenza” scolastica intrapreso dai figli. Istruire, soleva dire Victor Hugo, significa costruire”, ha dichiarato il Commissario De Luca.

“La buona formazione ricevuta dagli studenti nelle Scuole della Fondazione – ha aggiunto la Coordinatrice D’Onofrio – rappresenta senza dubbio alcuno la strada giusta per giungere ad un futuro luminoso. Con questa cerimonia – ha proseguito il Coordinatore Petrone – si è voluto evidenziare l’impegno, la passione, il senso di appartenenza e lo spirito di allievi che non si arrendendo, convinti che la fatica e gli sforzi profusi nello studio vengono premiati”.

Intervistati per l’occasione, gli studenti “meritevoli”, all’unisono, si sono detti molto soddisfatti di aver frequentato le Scuole del Villaggio dei Ragazzi, definendo l’Opera una grande “famiglia”, il cui ricordo e le esperienze vissute rimarranno indelebili nei loro cuori. Infine, hanno sottolineato tutti: la Fondazione, che rappresenta un punto di riferimento importante nel campo dell’inclusione sociale e dell’integrazione, vanta docenti capaci di contraddistinguerei per competenza, professionalità, umanità e profondo amore verso l’insegnamento. La cerimonia, infine, è stata allietata anche per la preparazione, da parte del docente/chef dell’Istituto Alberghiero Massimo Nardiello, di una bellissima torta a tema.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 49744 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!