Baia di Cellole: un mare eccellente d’amare

Balneabilità della costa sul litorale Domizio, il mare di Baia Domizia è d’Amare: lo confermano gli esiti degli ultimi prelievi effettuati dall’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale nella mattinata del 9 luglio nei 4 punti di campionamento previsti nel comune di Cellole. I

risultati dei campioni prelevati nel mare in loc. Fontanavecchia, Cosida Marina (altezza di via dell’Erica), Baia Domizia Sud (altezza Parco Trimoletto) e Baia Felice sono conformi alle prescrizioni. Non a caso, anche gli esiti dei controlli effettuati dall’ARPAC presso il depuratore acque reflue urbane del comune sito in località Doccia sono risultati conformi. I dati diffusi dall’ARPAC, a cui è demandato per legge il monitoraggio del litorale, confermano la balneabilità, come nei precedenti prelievi del 15/04, 17/05 e 11/06.

L’Amministrazione Comunale di Cellole, guidata dalla sindaca Compasso, continuerà a monitorare costantemente il territorio, la costa ed il regolare funzionamento del depuratore comunale che svolge il servizio per il centro cittadino, le frazioni, Baia Felice e l’intera Baia Domizia. La rete fognaria di Baia Domizia Sud, unitamente alle località Pietre Bianche e Baia Felice, è munita di impianti di sollevamento, con convogliamento dei reflui all’impianto depurazione in Loc. Doccia.

Le acque reflue della rete fognaria a servizio di Baia Felice, per mezzo di impianto di sollevamento, vengono convogliate all’impianto di depurazione di Cellole. Il Rio S. Limato riceve, invece, lo scarico di acque meteoriche del Villaggio turistico “Le Perle”, le cui acque reflue domestiche sono inviate tramite collettamento alla rete fognaria, al depuratore di Cellole.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 52793 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!