Napoli. ‘Flotta De Magistris’ per migranti, Arenare: “Farneticazioni di un sindaco arcobaleno”

L’iniziativa preannunciata in pompa magna da Luigi De Magistris è naufragata prima di nascere; il sindaco di Napoli aveva detto che avrebbe messo in piedi una flotta allo scopo di raccattare migranti in giro per il Mediterraneo e poi importarli in Italia, tramite il porto partenopeo. Eppure, delle 400 imbarcazioni che avrebbero aderito, alla fine ne sono rimaste una decina tra gommoni e barche a vela, tanto che l’evento si è ridotto ad una sfilata a largo della città partenopea.

A commentare la vicenda è Valerio Arenare, dirigente nazionale Forza Nuova: “Fortunatamente nessuno ha dato retta a De Magistris, che stavolta l’ha sparata davvero grossa, annunciando una cosa che, oltre che ridicola, è irrealizzabile. Più concretamente, si è trattato delle farneticazioni di un sindaco che mira a capeggiare la fazione della sinistra arcobaleno, quella votata esclusivamente alla sostituzione etnica dei lavoratori italiani con la manodopera africana ed alla disgregazione della famiglia tramite l’ideologia gender. Purtroppo per lui si tratta di una fazione politica ormai in via di estinzione. Anche perché i reali problemi di Napoli e del Meridione li conoscono tutti ed hanno al centro la disoccupazione ed il precariato strutturali. Ragione per cui invito caldamente De Magistris, dopo la pagliacciata della sfilata per gli immigrati, a dimettersi da sindaco; Napoli merita di meglio ed in ogni caso, presto, la città si sbarazzerà di lui e della sua inutilità politica.”

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 49716 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!