DL Sicurezza Bis, tuonano i sindacati Vigili Fuoco

Il Segretario Generale Federdistat VVF- Cisal Antonio Barone e il Presidente di ANPPE VVF Fernando Cordella non ci stanno,  mentre i Vigili del Fuoco lavorano senza sosta in tutto il Paese per il maltempo che ha interessato il Paese in particolare la parte adriatica e gli incendi boschivi che stanno interessando il sud dell’Italia dichiarano “la politica ancora una volta gira le spalle al Corpo più amato degli italiani”. Infatti è proprio in queste ore l’altolà agli emendamenti del decreto sicurezza bis a favore dei Vigili del Fuoco.

“Ancora  una volta –  dichiarano i due sindacalisti –   i Vigili del Fuoco per beghe politiche interne rischiano di essere penalizzati, per questo invitiamo i politici di maggioranza e di opposizione ad impegnarsi per il Corpo dei Vigili del Fuoco, che ora come non mai ha bisogno di risorse economiche per il personale, aumento di organico, rinnovo contrattuale e potenziamento del parco automezzi”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51623 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!