Aversa. Ridotta quantità umido, Golia: “Al lavoro per garantire raccolta rifiuti”

“L’azienda Tortora ci ha comunicato che anche questa settimana ci sono problemi agli impianti  e che potremo trasferire presso la loro struttura 35 tonnellate di umido a fronte di una produzione di 180 tonnellate”. Così il sindaco di Aversa Alfonso Golia spiega i disagi alla raccolta dei rifiuti in città.

“Preso atto – aggiunge ‘di queste difficoltà, stamattina mi sono personalmente recato all’isola ecologica di Cappuccini insieme al Nucleo ecologia della Polizia Municipale, per un confronto con gli addetti della Senesi.E’ una crisi in atto in tutta la Regione, ma questa non vuole essere una scusa. Con l’assessore Ciarmiello e i consiglieri comunale stiamo cercando una soluzione per evitare fermi alla raccolta”.

“Abbiamo già chiesto il supporto della Regione e informato la prefettura. Non possiamo permettere che ci siano rifiuti in strada, dunque una grande emergenza igienico-sanitaria” conclude Golia che alle 19 di oggi sarà a Parete per partecipare al consiglio comunale in piazza Berlinguer sulla Terra dei fuochi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 49625 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!