Bergamo. Colpito da un infarto mentre gioca a calcio con gli amici

Improvvisamente un 19enne che stava normalmente giocando a calcio a Ranica, in provincia di Bergamo, è stato bloccato bruscamente da un infarto. I dolori che il giovane ha avvertito hanno subito spaventato lui e gettato nello sconforto tutti gli amici che erano lì ed hanno notato ciò che effettivamente gli stava accadendo.

Fortunatamente nei pressi del campetto vi era un medico che ha cercato in ogni modo di rendere ottimale la situazione e stabilizzare le sue condizioni fisiche. Poi, subito dopo aver ricevuto i primi soccorsi è stato trasportato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove è ancora ricoverato nella speranza che possa uscire dalle gravi condizioni in cui ancora versa.

di Filomena Iuliano

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54028 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: