Casaluce. A fine mese visita guidata ‘sulle orme di Pietro del Morrone’

Si terrà domenica 30 giugno, alle ore 18.30, nell’Abbazia-Santuario della Madonna di Casaluce, la visita guidata ‘sulle orme di Pietro del Morrone’ ovvero Pietro Angelerio (Angeleri secondo alcuni), noto alla storia come Papa Celestino V.

Celestino V, nasce tra il 1209 e il 1215 in Molise, probabilmente a Isernia o a Sant’Angelo Limosano. Penultimo di dodici figli di una famiglia di origini contadine, in età giovanile trascorre un breve periodo nel monastero benedettino di Santa Maria in Faifoli: manifesta una notevole predisposizione alla solitudine e all’ascetismo, e nel 1239 si ritira in una caverna isolata sopra Sulmona, sul Monte Morrone (per questo verrà soprannominato Pietro del Morrone).

Dopo la visita, che illustrerà l’icona della vergine le idrie e il ciclo pittorico commissionato a Niccolò di Tommaso, ci sarà un concerto con il suono melodioso dell’organo a Canne dei monaci celestini datato 1709.

L’evento è promosso dal FAI Giovani Caserta e da Gioventà Francescana col patrocinio di Aversa Turismo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

error: Contenuto Protetto!