Maturità 2019, ecco la prova di italiano

E’ partita la nuova Maturità 2019 con la prova di italiano. “L’esame di Maturità è stato avviato in modo ordinato e tutto procede tranquillamente”. E’ quanto rendono noto fonti del Miur.

La poesia “Risvegli”, “Il porto sepolto”, confluita nel 1942 nella raccolta L’allegria, di Giuseppe Ungaretti è una delle tracce dei temi come anticipato da Skuola.net. E poi Corrado Stajano e «Eredità del Novecento». E anche Leonardo Sciascia, da «Il giorno della civetta». E poi un testo di Tomaso Montanari, una traccia su Carlo Alberto Dalla Chiesa e una “sportiva” su Gino Bartali.

Testo argomentativo 1: la traccia parte da un testo tratto da Tommaso Montanari, “Istruzioni per il futuro. Il patrimonio culturale e la democrazia che verrà”, sul valore del patrimonio culturale, rende noto Skuola.net.

Testo Argomentativo 2: la traccia parte da un testo tratto da Steven Sloman – Philip Fernbach “L’illusione della conoscenza”
Testo argomentativo 3: l’eredità del novecento, con brano tratto dall’introduzione di Corrado Stajano, giornalista e scrittore, alla raccolta di saggi “La cultura italiana del Novecento”. Viene poi proposto un testo in occasione delle celebrazioni del trentennale dell’uccisione del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, fa sapere la community di studenti ScuolaZoo. Infine l’ultima traccia riguarda lo sport e la storia con un articolo di Cristiano Gatti, giornalista e scrittore.

Alle 8.30 c’è stata l’apertura del plico telematico. La password per accedere alle tracce è stata pubblicata sul sito del Ministero, www.miur.gov.it, e sui profili social.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 49622 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!