Casaluce. Servizio Civile, UpC: “Progetti fantasma”

Ieri 17 giugno 2019, i due consiglieri di opposizione del Comitato Civico “Uniti per Cambiare” Antonio Cutillo e Arturo Spina, a seguito delle svariate richieste di accesso agli atti, hanno avuto un colloquio con il responsabile dell’area amministrativa, nonché comandante dei vigili urbani del Comune di Casaluce, il dott. Ludovico di Martino.

“Ad oggi dai tanti documenti richiesti abbiamo ricevuto (come prevedibile), solo parziali informazioni ad una sola delle nostre richieste. Nello specifico, i tre progetti del Servizio Civile Nazionale attivati dal Comune di Casaluce, ancora in itinere: Progetto O.N.D.A. – OPPORTUNITÀ NUOVA DI ACCOMPAGNAMENTO; Progetto INFORM-ATTIVA: INFORMAZIONE PER UNA CITTADINANZA ATTIVA; Progetto ALIMENTIAMO L’INFORMAZIONE (con scadenza il 9/07/2019). Su questi progetti abbiamo ricevuto solo il Nome e Cognome dei 30 ragazzi impegnati negli stessi. Per controllare la regolarità di tali progetti più di un volta siamo andati in Comune, addentrandoci in tutti gli uffici. Qualcuno di questi ragazzi era impegnato in attività di segretariato per i Dirigenti. Due ragazzi al servizio protocollo, insieme ad un’altra persona che secondo gli scriventi è sprovvisto di titolo/contratto per accedere a quel ruolo – ma questo lo verificheremo con esattezza non appena riceveremo i contratti di lavoro di tutto il personale. Per il Comitato Civico UpC è un reato grave che ragazzi del servizio civile vengono impegnati al servizio protocollo, leggono tutte le mail compreso le PEC e le smistano ai vari uffici. Di altri 25 ragazzi neanche l’ombra”.

Antonio Cutillo e Arturo Spina, incuriositi dalla folta assenza di volontari, hanno chiesto al Dott. Di Martino maggiori informazioni circa il loro impiego. Chi sono, e dove sono, i volontari che secondo il progetto dovrebbero prestare servizio di assistenza e i nominativi delle persone anziane che lo ricevono.

“Il Dott. Di Martino (che conosce bene come è stato gestito il servizio civile dall’amministrazione Nazzaro Pagano), sosteneva che dandoci queste informazioni i ragazzi avrebbe potuto denunciarlo per violazione della privacy. Per noi qualcosa non torna. Intanto non ci ha detto il motivo per cui i 25 ragazzi erano assenti in quel momento, giustificando che la responsabile, signora Tammaro, era assente e lui non era a conoscenza della questione. Tutto questo non vi sembra strano? Ma che ci tiene questo Ludovico! Noi riteniamo di avere tutto il diritto di sapere come vengono spesi i soldi che servono per migliorare la qualità di vita dei Casalucesi, e riconfermiamo la nostra richiesta di voler controllare giornalmente le firme in entrata e in uscita dei volontari oltre al servizio prestato e al ruolo che rivestono in tutte le attività programmate. Insomma vogliamo vederci chiaro e, convinti della regolarità della nostra richiesta, invitiamo Ludovico Di Martino di replicare per iscritto qualora ritenga che la nostra richiesta costituisca reato. Ma come potrebbe? (Zitt chi sap o fatt)! Noi sosteniamo l’esatto contrario e siamo convinti che la nostra richiesta non viola nessun codice della privacy, anzi teniamo a precisare che il nostro intento è quello di tutelare tutti i giovani che più volte sono stati esclusi alle selezioni per l’accesso al Servizo Civile, solo perché si sono rifiutati di salire sul carro dei vincitori e stare alle loro regole. Invitiamo tutti i ragazzi di continuare ad avere fiducia nelle istituzioni, e soprattutto sappiate che da oggi in poi questi illeciti nel sotto Comune non succederanno più. Garantiremo pari opportunità a tutti. Comunque, speriamo di ricevere risposta al più presto. Premesso che denunceremo la questione alla segretaria (ieri non presente), successivamente al Prefetto se non interviene subito. Inoltre, se ci sarà bisogno ci appelleremo alla Cote dei Conti, non mancheremo di chiedere l’intervento dei Carabinieri e di esporre denuncia alla Procura della Repubblica”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51464 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!