Castel Volturno. Diana contro il cdx: “Senza programma ed idee chiare”

“Il centrodestra riparte da Caste Volturno. Dopo aver perso in tutti i grandi centri, Aversa in testa, puoi consolarsi solo con la città rivierasca e il 25% dei votanti al ballottaggio. Ci si aspetta una estate infuocata per la politica con un centrodestra che ha vinto con forte discrasie tra voto comunale ed europee, partiti che al Comune prendono 800 voti ed alle europee 2.900, ovvio non c è partito, il voto è d’opinione”. E’ quanto dichiara Cesare Diana, Cesare Diana, responsabile cittadino del movimento politico Balena Bianca.

“Senza partito sul territorio e senza programma ed idee chiare, sarà difficile amministrare subito e dare risposte. Petrella annuncia la giunta tecnica, siamo passati dall’approssimazione della vecchia amministrazione all’impreparazione della presente. É facile fare opposizione ed attaccare chi amministra, il difficile è amministrare. Speriamo che mi sbagli”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51793 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!