Gay Pride a Torino: protesta di Forza Nuova

“Nella settimana che porta al Gay Pride di Torino, Forza Nuova smaschera le reali finalità di questa pagliacciata carnevalesca: non una innocua manifestazione di emarginati ed invertiti ma una macchinazione criminale volta a supportare i deliri mondialisti di una sinistra al capolinea”. E’ quanto scrive in una nota il coordinamento locale di Forza Nuova.

“Nascondendosi dietro al solito piagnisteo contro la società italiana apparentemente retrograda, ottengono un’infinita visibilità e solidarietà mediatica: a quel punto la famiglia, il lavoratore, il pensionato che non sono d’accordo con le loro istanze restano in silenzio per paura di essere accusati di intolleranza e omofobia. Sotto la bandiera arcobaleno si cela però la solita retorica del PD, della Boldrini, della CGIL e dei centri sociali su immigrati, ius soli, adozioni gay, aborto ed eutanasia. Ieri sera Forza Nuova ha ricordato a questi nemici dell’Italia che il popolo non ha più voglia di stare a guardarli mentre stuprano il futuro del nostro Paese, eliminando i diritti sociali in cambio di qualche capriccio che chiamano ‘diritti civili'”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54175 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: