Aversa. Notte prima degli esami, festa in piazza a rischio

“Per ben 5 anni consecutivi si è andata consolidando la Notte prima degli esami, una serata all’insegna dell’allegria e della spensieratezza dove per poche ore i ragazzi, che affronteranno l’esame di maturità, abbandonano tensioni ed ansie”. E’ quanto denuncia il comitato dei commercianti.

“Tralasciando le piccole polemiche dovute ai rifiuti lasciati in piazza, problematica poi smentita da svariati articoli e testate che sottolineavano come sia i ragazzi sia gli addetti abbiano prontamente poi ripulito, gli organizzatori proprio quest’anno avevano presentato un progetto ad-hoc e da circa sei mesi vagliavano tutte le soluzioni possibili affinché la serata trascorresse senza alcun intoppo. La festa a detta degli organizzatori è stata poi ingiustamente bocciata. È mai possibile che, ogni qual volta si voglia creare un evento, cercare di riportare i giovani in piazza e nel caso specifico festeggiare una notte che da sempre è tradizione di ogni studente liceale, ci debba essere sempre qualche complicazione? È mai possibile che un evento del genere, che avrebbe riversato tanti giovani in centro città, dando una grossa mano alle attività commerciali, non venga preso in considerazione? Chi e per quale motivazione ha negato i festeggiamenti ai maturandi? È mai possibile che debbano essere sempre i soliti noti ad organizzare un qualsiasi voglia evento e quando vi si presentano ragazzi giovani che vogliono sviluppare momenti di aggregazione il tutto gli venga prontamente negato? Stavolta non ci stiamo e passiamo la palla alla nuova Amministrazione non ancora insediatasi e quindi non colpevole, affinché faccia rinsavire chi ha negato un momento festoso, gioioso e goliardico che rimarrà per sempre nei ricordi dei nostri giovani ragazzi”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51384 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!