Regalano la polacca a Salvini. Sul web insulti alla nota pasticceria

Cose strane accadono ad Aversa! Molti non ha capito che le campagne elettorali passano ma gli uomini restano… e restano anche le cicatrici difficili da rimarginare. E’ sotto gli occhi di tutti che oramai la competizione politica, almeno sui social, sta toccando livelli bassi. 

E’ successo che ieri è stata regalata al Ministro Matteo Salvini una polacca, tipico dolce di Aversa. Il Ministro Salvini è stato ‘rapito’ dal gusto del nostro dolce normanno in quanto nella scorsa visita gli fu regalata anche da un’altra nota pasticceria locale.

Inspiegabilmente alcuni utenti su Facebook si sono scatenati con insulti ed epiteti verso la nota pasticceria in questione. Addirittura qualcuno ha augurato il fallimento.

Questa la nota della Pasticceria Pelosi sulla sua pagina facebook:

Restiamo estremamente basiti dalla violenza e dalla cattiveria di alcuni commenti; non era nostra intenzione urtare la sensibilità di nessuno e, se è successo, ci scusiamo con grande umiltà; ma non accettiamo offese gratuite o l’augurio di dover fallire. Giusto per la cronaca, il Ministro Salvini non è venuto in pasticceria né tantomeno qualcuno della nostra famiglia si è presentato al suo cospetto; la polacca è stata comprata per poi essere regalata al Ministro. La scelta di pubblicare la foto, che ci hanno inviato, è scaturita in maniera quasi naturale; per quanto discutibile, Matteo Salvini è pur sempre un personaggio pubblico oltre ad essere un Ministro della Repubblica! Noi non siamo razzisti, non siamo leghisti, non siamo xenofobi, non siamo leoni da tastiera, non siamo schierati politicamente, siamo semplicemente un’attività commerciale che da lavoro a diverse persone ma soprattutto APERTA A TUTTI!”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62200 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: