Comunali Casaluce, scoppia il caso della sostituzione di persona

Era solamente una voce, ora una certezza. Nella giornata di ieri, problemi nella sezione n.1 del plesso Beethoven durante le elezioni comunali che vedono candidati a sindaci Antonio Tatone per il MCPC, Antonio Cutillo per Uniti per Cambiare ed infine Pasquale Bruno con Idee in Comune.

A poche ore dalla chiusura dei seggi, una elettrice è stata vittima di sostituzione di persona del voto elettorale.

Ieri verso le ore 19:20 – racconta l’elettrice – mi recavo presso la Scuola Media Statale ‘L. Van Beethoven’ sita a Casaluce in via Maiello 2 – sezione 1 per andare a votare. Una volta dentro, il presidente di seggio prendendo in mano la mia tessera elettorale rilasciata dal Comune di Casaluce mi rappresentava che avevo già votato in quanto sul registro risultava la mia scheda registrata 15 minuti prima con i miei dati già inseriti nel registro. Sin da subito – continua la stessa e come riporta la denuncia – riferivo di non essermi presentata mai a votare e a onor del vero mostravo la mia tessera elettorale che non presentava ancora il timbro. Il presidente, constatato quanto detto, mi consegnava una nuova scheda ed a un suo collaboratore a matita faceva inserire sul registro un numero di tessera non mio facendomi votare ma con una scheda non associata alla mia tessera elettorale. Dopo aver votato, insospettita, decidevo di sporgere denuncia alla locale stazione dei Carabinieri“.

I miliari dell’Arma, in seguito, hanno provveduto ad acquisire prove per avviare le indagini del caso.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54783 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: