Caso Whirlpool, Cesaro: “Lavoratori presi in giro da Di Maio”

“Le proteste dei lavoratori Whirlpool di Napoli e Carinaro sono sacrosante e non solo perché rispetto agli annunci e agli impegni assunti non si è mosso nulla. A differenza di quelli campani, dove gli operari oramai lavorano non più di 4 ore al giorno, quello di Varese produce, prescrive gli straordinari e assume. Il tema non è dunque quello della carenza di produzione ma dell’indifferenza di un governo e di un ministro dello Sviluppo che se ne infischia dei lavoratori del proprio territorio”. Lo afferma il presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio Regionale della Campania Armando Cesaro.

“Per quanto ci riguarda, continueremo a seguire da vicino, al fianco dei lavoratori, questa vertenza pronti a mettere in campo tutti gli strumenti possibili perché vengano onorati gli impegni assunti”, conclude Cesaro.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51795 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!