(FOTO) Europee, strappati manifesti Mussolini ad Aversa e Sant’Antimo

Nella serata di ieri sono stati danneggiati a Sant’Antimo (Na) e Aversa (CE) i manifesti elettorali di Caio Giuio Cesare Mussolini, candidato nella lista di Fratelli d’Italia circoscrizione Italia Meridionale alle prossime elezioni europee del 26 maggio.

Siamo alle solite, la solita feccia rossa che non avendo argomentazioni valide per contrabattere le nostre idee, usa metodi vigliacchi e subdoli per danneggiarci“. E’ quanto dichiara Stravolo Vincenzo, Commissario cittadino di FdI – Melito di Napoli che prosegue “nell’Area Nord di Napoli il mio gruppo si sta occupando dell’affissione dei manifesti per Caio Mussolini, e purtroppo ho riscontrato grosse difficoltà per mancanza di spazi in alcuni comuni come Mugnano e Grumo Nevano. L’azione dei vigliacchi rossi certamente non fermarà la nostra campagna elettorale, e come dichiarato da Caio Mussolini, “il loro odio è benzina per i nostri cuori“.

“Purtroppo anche ad Aversa i miei manifesti tricolori sono stati danneggiati. Come accaduto in altre parti del Sud, i soliti sfigati rossi invece di affiggere i propri manifesti, danneggiano quelli degli altri. Il loro odio contro il tricolore é solo benzina per i nostri cuori. Ad Aversa come altrove, noi andiamo avanti più forti di prima. Vogliamo cambiare l’Europa e difendere l’interesse nazionale a Bruxelles dopo anni persi a fare gli scendiletto di Francia e Germania”. Lo afferma in una nota Caio Mussolini, candidato alle europee per Fratelli d’Italia nella circoscrizione Sud.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 50009 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!