Comunali Aversa, caos ed idee confuse nel centrodestra

Questo candidato sindaco non s’ha da fare‘. E’ la frase che riecheggia negli ambiente del centrodestra normanno. A quasi 72 ore dall’annuncio di Enzo Pagano quale candidato sindaco della coalizione di centrodestra più delle liste civiche, si sono susseguiti numerosi ribaltoni.

Tra ieri ed oggi, il nome dell’esponente di Fratelli d’Italia nel Casertano, era totalmente tramontato per vari motivi: il primo la non riuscita nell’allargare la coalizione visto che lo stesso Pagano aveva ricevuto mandato esplorativo di far convergere altre forze politiche; il secondo per diaspore interne tra alleati dove la stessa FdI puntava ad avere il candidato primo cittadino sia ad Aversa che a Castel Volturno.

Invece nel pomeriggio odierno, tra riunioni, telefonate e messaggi WhatsApp, Pagano era tornato in cima alle preferenze di tutti tanto da annunciare una conferenza stampa di presentazione fissata per oggi che successivamente è stata rinviata su richiesta di alcune liste civiche che stanno valutando la possibilità di aderire alla coalizione di centro destra.

Le prossime ore saranno cruciali anche perché la data di consegna delle liste si avvicina.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 52609 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!