Comunali Casaluce, Di Martino: “Ecco perché sostengo Tatone sindaco”

Ha le idee chiare e le sue parole trasmettono la grande voglia di essere parte integrante dello sviluppo del territorio che gli ha dato i natali: Antonio Di Martino, 24enne studente di giurisprudenza, ha fatto la sua scelta. Alle prossime elezioni comunali di fine maggio sosterrà il Movimento Civico per Casaluce, con Antonio Tatone candidato sindaco. Il 24enne Di Martino ha la grinta che contraddistingue i giovani e vive la politica come un “luogo per migliorare”. E’ stato già rappresentante di istituto al liceo scientifico ‘Siani’, poi ha collaborato con delle associazioni sul territorio prima di essere per ben 5 anni il presidente del Forum giovanile di Casaluce. Tantissime iniziative e la voglia di mettersi in gioco con il movimento ‘Noi Giovani’.

Con lui in questa avventura ci sono anche il presidente Raffaele Santagata, il tesoriere Alfonso Martino, il vice presidente Gennaro Iovino e i componenti del gruppo Gennaro Noviello, Antonio Picone, Ferdinando Santoro, Rodolfo Statuto, Giovanni Di Martino e Roberto Martino. “Il nostro motto è molto semplice – dice Antonio Di Martino – ed è quello di puntare alle piccole cose ma farle in modo concrete”.

La sua decisione di scendere in campo al fianco di Tatone arriva dalla “necessità di dare fiducia ad una squadra di governo che ha fatto grandi cose in questi ultimi anni di amministrazione. Ho deciso di sposare il progetto del Movimento Civico per Casaluce per poter portare avanti, insieme a tutti gli amministratori, i progetti che stanno dando un volto nuovo alla nostra città. Parleremo alla gente di cultura, di sport, di bandi europei e di tutto quello che servirà per migliorare Casaluce. Porteremo nelle case progetti realizzabili, e non libri dei sogni. Perché siamo convinti che l’unico futuro possibile è col marchio del Movimento Civico per Casaluce”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 48384 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!