(VIDEO) Il gas di Cipro emanciperà l’Europa dalla dipendenza russa

Secondo Davide Tabarelli, presidente di Nomisma energia, la scoperta del maxi-giacimento di gas a Cipro da parte di ExxonMobil (quasi 200 miliardi di metri cubi) irrigidirà i turchi, che hanno già ribadito che senza il loro consenso nel Mediterraneo non si agisce, complicando le relazioni di Ankara con Bruxelles. Inoltre “La scoperta è una buona notizia per l’Europa perché la libererà leggermente dalla dipendenza di gas dalla Russia”, dice Tabarelli. È infatti Mosca a fornire all’Europa circa “il 40 % del gas di cui necessita”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 50832 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!