Eccellenza. Giugliano batte la AfroNapoli

Cardiopalama nella odierna giornata valevole per il campionato di Eccellenza Campania – Girone A. All’ultimo respiro è tutto più bello. In 10’ il Giugliano passa dal -5 dalla Frattese, che è in vantaggio sull’ostico campo di Casoria, al -1 perché i viola pareggiano con un rigore di Gioielli ed il Giugliano segna con Caso Naturale il vantaggio decisivo contro un’ottima Afro-Napoli che ha fatto vedere un gran calcio per tutta la partita.

Il Giugliano è quindi a -1 dalla vetta, poche settimane fa era a -6. Mister Agovino prepara una partita più difensiva rispetto alle precedenti e l’Afro-Napoli prende campo ma l’asset difensivo dei tigrotti mantiene perfettamente l’onda d’urto biancoverde e colpisce proprio all’ultimo secondo facendo esplodere il Vallefuoco.


Tabellino

Giugliano 1928: Mola, Liguori, Mennella, De Rosa (56’ Barone Lumaga), Cassandro, Di Girolamo, Tarascio, Liccardo (81’ Bacio Terracino), Fava Passaro, Manzo (58’ Murolo), Caso Naturale (97’ Carbonaro).
A disp.: Catuogno, Sardo, Peluso, D’Angelo, Fragiello. All.: Massimo Agovino

Afro Napoli United: Riccio, Gargiulo, Liguoro, Olivieri, Velotti, De Giorgi, Dos Santos, Marigliano, Sogno, Babù (93’ Duarte), Suleman (73’ Cittadini).
A disp.: Santangelo, De Fenza, Cittadini, Gentile, Romano, Redjhimi, Caliendo, Carmelingo. All.: Salvatore Ambrosino

Arbitro: Mauro Stabile di Padova
Assistenti: Costantino Recano e Angelo Angelillo di Nola

Ammoniti: Cassandro (G), Velotti, Sogno, Babù, Gargiulo (A)

Espulso: Al 50′ st Dodò (A) per gomitata

Reti: 94′ st Caso Naturale

Spettatori: 1000 circa

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 53865 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: