Caserta. Uil Pensionati: “Pronti a nuova mobilitazione”

«Non si ferma la mobilitazione del sindacato unitario contro il governo e le politiche prevaricatrici che sta mettendo in atto contro il sistema delle pensioni. Dopo la straordinaria partecipazione che si è registrata la scorsa settimana alla manifestazione di Roma, metteremo in campo nuove iniziative per far sentire la nostra voce ad un governo che ha chiuso ogni forma di dialogo con i corpi intermedi. La risposta-non risposta alla grande partecipazione popolare certifica un atteggiamento ostruzionistico nei confronti del quale il sindacato non ha alcuna intenzione di piegarsi». A lanciare la sfida è Antonio Borriello, segretario provinciale dei pensionati della Uil.

«Per la prima volta – ha sottolineato Borriello – non solo si colpisce il mondo dei pensionati, ma si va a cancellare un diritto acquisito dopo anni di battaglie delle organizzazioni sindacali come la rivalutazione del costo della vita. Ci auguriamo che le nostre istanze possano entrare a far parte del dibattito parlamentare grazie alla sensibilità di quelle forze politiche che riconoscono il ruolo del sindacato e che, soprattutto, comprendono il grave danno che la manovra del governo giallo-verde sta facendo ad una categoria debole come quella dei pensionati».

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 50839 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!