Papa Francesco incontra la Chiesa di Aversa

Si svolgerà a Sacrofano (Roma) dal pomeriggio di venerdì 15 febbraio a domenica 17, il Meeting delle realtà di accoglienza ecclesiali dal titolo: “Comunità accoglienti: liberi dalla paura”, promosso dalla Fondazione Migrantes della CEI e da Caritas Italiana.

Un segno concreto di accoglienza, occasione per testimoniare che la paura si vince attraverso l’incontro con l’altro e la possibilità di diventare terreno fertile nel quale far germogliare relazioni autentiche. In questo contesto, alla presenza del Santo Padre, la nostra Caritas diocesana è stata scelta per raccontare la propria esperienza di accoglienza. Da molti anni, infatti, la nostra diocesi, grazie ai progetti “Protetto, rifugiato a casa mia” e “Corridoi umanitari”, ha avviato un significativo processo di efficace integrazione. Al nostro Papa Francesco verranno presentate da don Franco Picone, vicario generale e parroco di San Nicola in Casal di Principe, e dalla famiglia-tutor casalese le belle storie dei due giovani ragazzi ed una famiglia accolti nella comunità parrocchiale. Un momento di grazia, dunque, che si trasforma in invito a proseguire sulla strada che più volte il Pontefice ha indicato alla Chiesa. Accogliere non è un’esperienza drammatica e fallimentare, così come spesso viene descritta, ma è, nella stragrande maggioranza dei casi, una esperienza felice e arricchente, anche se faticosa.

A Sacrofano, saranno presenti anche il direttore della Caritas diocesana, don Carmine Schiavone, e il responsabile dell’area immigrazione Sig. Sylvestre Roger Adjicoude.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 47644 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!