Aversa. Ztl, i risultati del sondaggio

Cari amici, ben tornati su LaRampa.it! Un abbraccio a tutti voi. Il sondaggio sulla ZTL è terminato. Hanno vinto i favorevoli alla ZTL. I cittadini in modo libero e democratico hanno espresso le prorpie preferenze in modo libero e cristallino. Abbiamo optato per la soluzione dove tutti possono vedere chi ha votato e come ha votato in totale trasparenza e democrazia. Sono stati totalizzati la bellezza di 1866 voti: 970 favorevoli e 896 sfavorevoli.

Prima di passare ad una più attenta analisi del voto bisogna precisare ed illustrare alcuni punti. Il sondaggio da noi organizzato era puramente a scopo informativo e giornalistico. Ribadiamo che non è stato commissionato da nessuno. Quindi i risultati hanno solamente un valore informativo.

Un sondaggio è atto di grande democrazia. Orbene questo atto di democrazia ha dato fastidio a chi vuole tappare la bocca ai cittadini Aversani.  La nostra redazione è stata riempita di insulti ed epiteti ma anche di velate minacce solo per aver avuto la colpa di aver dato voce ai cittadini Aversani. Qualcuno, arrogandosi il diritto di parlare a nome di tutti i commercianti di Via Roma si è dichiarato profondamente offeso! Orbene oltre a non capire, ne comprendere in che modo un atto di democrazia possa risultare offensivo, noi, da giornalisti di marciapiede, ci siamo messi in cammino per via Roma e gli stessi operatori commerciali da noi interpellati non sapevano un bel niente di tale “offesa”. Ergo, qualcuno si arroga il diritto di parlare a nome di tutti senza interpellare gli altri, mentre in realtà rappresenta almeno 7/8 attività commerciali. Solo per info questi signori, devono sapere che nel corso degli anni nemmeno i camorristi e le querele temerarie sono riusciti a fermarci, figuriamoci se ci riusciranno loro! Come diceva il detto antico “Ve ne avete magnà e furne e pane”.

Da ciò è lecito pensare che questi signori si sentiranno offesi anche da tutti gli Aversani che si sono espressi democraticamente a favore della ZTL. Come si chiama questa se non censura?! Tanto è vero che medesimo sondaggio è stato promosso anche dal gruppo facebook ‘Aversa che non va, che non va‘. Anche qui i cittadini hanno offeso esprimendo la loro opinione?

Le osservazioni da fare sarebbero tantissime. Potremmo disquisire tanto pure su una minoranza che pur di creare danno al Sindaco si compatta per appoggiare un provvedimento di abolizione ZTL, dannoso per i cittadini. Ma manteniamoci ai fatti. I cittadini hanno lanciato un chiaro messaggio, vogliono un Aversa meno caotica e l’aria più pulita. Ciò si può ottenere solo limitando la circolazione dei veicoli. Come pure si potrebbe disquisire se la libera circolazione delle auto aumenti o meno le vendite…. non non lo crediamo. Ultima considerazione: è amaro vedere che tra i votanti ci sono decine di profili fake ma di questo potrete crearvene una opinione da soli.

Sottolineano anche che ha votato chi frequenta Aversa per lavoro, studio e divertimento. Quindi un sondaggio aperto a tutti.

Cliccando sul numero totale dei voti potrete vedere chi ha votato e come ha votato, e li troverete tante sorprese, compreso ex assessori che ci auguriamo non abbiano votato contro la ZTL per ripicca verso il Sindaco.

Stefano Montone
Direttore responsabile ed editoriale de LaRampa.it

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 50970 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!